Alessia: «Grazie a Slash School ora sono una digital marketer»

Alessia: «Grazie a Slash School ora sono una digital marketer»

Se vuoi lavorare anche tu nel mondo del digital marketing, fai come Alessia. Scegli Slash School.

Con i corsi di di formazione Slash School è facile. Organizziamo da anni dei percorsi didattici con un taglio estremamente pratico e che ti proiettano da subito in quella che domani sarà la tua realtà lavorativa. Ne sa qualcosa Alessia Pellegrini, che con Slash School ha seguito il corso di Web Marketing e si è fatta subito notare nel mondo del lavoro.

Ciao Alessia, come hai conosciuto Slash School?
«Tramite Internet. Durante il secondo lockdown l’hotel in cui lavoro ha dovuto chiudere nuovamente e mi sono ritrovata in cassa integrazione per la seconda volta in un anno.

Ho pensato a come potessi riempire questo tempo ferma a casa e mi sono decisa a trovare un corso di formazione che potesse essere utile sia alla mia attuale posizione nel settore turistico sia per una futura attività lavorativa.

La mia ricerca si è quindi orientata al Web Marketing ed in particolare sono stata contattata prontamente da Slash School, dopo aver lasciato i miei contatti online».

Come giudichi i corsi di Slash School?
«Super pratici. In Italia la maggior parte delle volte ti ritrovi a seguire molti corsi teorici e a fare poca pratica. Entrambi i moduli del corso con i professori che mi hanno seguito alternano perfettamente la teoria alla pratica.

Questo permette alle persone di farsi scrupoli, domande, capire dove hanno bisogno di focalizzarsi di più, cosa è chiaro a livello teorico ma non pratico e viceversa. E’ sicuramente una formula vincente quella dello sviluppo di un progetto reale che ogni studente deve portare avanti nel corso delle lezioni fino alla presentazione finale».

Dopo il corso hai avuto modo di mettere in pratica in ambito lavorativo ciò che hai imparato?
«All’inizio, non appena mi è stato richiesto da Sabrina di iniziare il progetto ero un po’ titubante. Nella mia azienda sono responsabile eventi e vendite sia di una pizzeria che dell’hotel. Ho deciso alla fine di focalizzarmi sulla realtà che da tempo non veniva più seguita a livello web e social: La pizzeria I 12 Gatti.

La pizzeria aveva riaperto dopo il primo lockdown ma a causa della quasi totale assenza sui social e sul web è rimasta quasi sempre vuota ed è così finita a chiudere dopo due mesi in perdita di fatturato, di prenotazioni, e clientela.

Proprio per questo ho deciso di donare tutte le mie energie al progetto sulla pizzeria per essere in grado di gestire da sola tutta la parte legata non solo al Sales tradizionale a cui faccio fronte già da qualche anno nel mio ruolo, ma di dedicarmi anche a tutte le attività legate al Web marketing che prima non avrei saputo gestire.

Purtroppo la pizzeria è ancora chiusa ma il mio progetto è stato presentato alla Direzione Commerciale alla quale è piaciuto molto ed è stato accolto con molto entusiasmo. Non appena si avrà la conferma da parte della proprietà sulla data di riapertura della pizzeria il mio piano editoriale diventerà finalmente realtà e avrò modo di analizzare come il pubblico risponderà alla mia creatività e alla mia strategia di Web Marketing.

Non vedo l’ora di intraprendere questa sfida, cosa che senza gli insegnamenti di questa scuola non sarebbe mai successa. Grazie Slash School, Grazie a Sabrina Polcari e a Francesco per tutto quello che mi avete trasmesso e di cui farò tesoro per tutta la mia carriera lavorativa».

Consiglieresti Slash School? Se sì, perché?
«Assolutamente si. L’ho già consigliato a colleghi e amici che vedendomi molto preparata su alcune tematiche mi chiedono consiglio e vorrebbero intraprendere questo percorso. Slash School mette a disposizione libri, slide e tutto il materiale necessario allo studio e per prepararsi agli esami. Ma quello che fa davvero la differenza sono le persone.

In particolare la mia insegnante del primo modulo del corso, Sabrina Polcari, è stata sempre al mio fianco. Fuori dall’orario delle lezioni, per problematiche non legate al corso ma anche al mio lavoro e alla mia attività di ricerca di lavoro nell’ambito Digital.

Mi ha sempre espresso il suo orgoglio e la sua felicità nel vedere il mio progetto diventare realtà e la mia professionalità nel settore aumentare sempre di più. Mi ha sempre incoraggiata e spronata in tutto mio percorso».

Non è presente nessun commento.

Lascia un commento